Ricette

STRUMENTI DA CUCINA

  ||  

TIPI DI COTTURA

  ||  

INGREDIENTI

  ||  

TRUCCHI E CONSIGLI

  ||  

FESTE E CENE

  ||  

DIETA E SALUTE

  ||  

CREA E RICICLA

  ||  

LA DISPENSA

Richiede iOS 5.0 o versioni successive Cibi e bevande https://itunes.apple.com/it/app/ricette-last-minute/id553199539?mt=8

Pesche sciroppate

Pesche sciroppate

  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto facile
  • Tempo della preparazione
    Preparazione
  • Tempo di cottura
    Cottura
    40 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    1
  • Dimensione teglia, tortiera o padella
    Dim. teglia
  • Dietetico
    Dietetico
  • Vegano
    Vegano
  • Vegetariano
    Vegetariano
    No
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
  • Ultimo aggiornamento
    30 Novembre -0001
  • Ricetta visitata
    6538 volte
  • ( 1 Voto ) 

Descrizione

Ingredienti

Per 2 vasetti da 500 ml l'uno:

  • 1 litro di acqua
  • 1 Kg di pesche percoche
  • 400 g di zucchero

Preparazione

  1. Comprate delle pesche mature ma dalla polpa ben soda, lavatele e scottatele in acqua bollente per 2 minuti, poi con una schiumarola estraetele dall'acqua e mettetele a sgocciolare in un colapasta.

  2. Ponete le pesche sotto un getto di acqua fredda e quindi sbucciatele (la buccia dovrebbe venire via agevolmente). Una volta sbucciate, tagliate le pesche a metà, poi togliete il nocciolo. Mettete le pesche in barattoli di vetro sterilizzati.

  3. Preparate uno sciroppo versando in un tegame un litro di acqua e lo zucchero, che farete sciogliere completamente e bollire per qualche minuto. Una volta pronto lo sciroppo, versatelo sulle pesche poste nei barattoli fino a ricoprirle completamente. Agitate i vasetti per far fuoriuscire eventuali bolle d'aria, e chiudeteli ermeticamente, poi capovolgeteli e lasciateli raffreddare.

  4. Una volta freddati metterli a sterilizzare in acqua, dall'inizio del bollore calcolare 25/30 minuti.



Guarda altre ricette nella categoria Conserve

Commenti



Solo gli utenti registrati possono commentare. Effettua il Login Solo gli utenti registrati possono commentare. Effettua il Login