Ricette

STRUMENTI DA CUCINA

  ||  

TIPI DI COTTURA

  ||  

INGREDIENTI

  ||  

TRUCCHI E CONSIGLI

  ||  

FESTE E CENE

  ||  

DIETA E SALUTE

  ||  

CREA E RICICLA

  ||  

LA DISPENSA

Richiede iOS 5.0 o versioni successive Cibi e bevande https://itunes.apple.com/it/app/ricette-last-minute/id553199539?mt=8

Arancini ai funghi

Arancini ai funghi

  • Difficoltà
    Difficolta'
    Normale
  • Tempo della preparazione
    Preparazione
    30 min + 1 ora di ri
  • Tempo di cottura
    Cottura
    50 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    7
  • Dimensione teglia, tortiera o padella
    Dim. teglia
  • Dietetico
    Dietetico
    No
  • Vegano
    Vegano
    No
  • Vegetariano
    Vegetariano
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No
  • Ultimo aggiornamento
    17 Marzo 2016
  • Ricetta visitata
    13211 volte
  • ( 11 Voti ) 

Descrizione

Ho preparato questi arancini per festeggiare il mio compleanno e donare ai miei amici qualcosa di speciale, credo di esserci riuscita... si sono mangiati quasi tutto! Dato che sono risultati tanto buoni, perchè non rifarli per Natale? Provateli, ne rimarrete davvero entusiasti!""

Marika vuole condividere con noi di Ricette last minute e con tutti voi questa ricetta a dir poco magnifica. Arancini buoni da far innamorare, un'esplosione di gusto... il tutto realizzato con immenso amore! Facci sapere se anche tu, dopo averli provati, sei caduto follemente innamorato di questa pietanza. W gli arancini e viva la Sicilia!

ARANCINO o ARANCINA?

Durante un'intervista al Prof. Francesco Sabatini, presidente dell'Accademia della Crusca nel 2016, è stata posta da un giornalista Palermitano una domanda particolarmente importante. La risposta chiude la questione da un punto di vista linguistico, ma la battaglia continua a livello culinario. Qual'è il migliore?

«...l'annosa questione che in Sicilia, tra isolani d'Oriente e d'Occidente, è motivo di accese disquisizioni, più del tifo calcistico: si dice arancino o arancina?»
(Ride) «Propendo per la prima forma, di solito i diminutivi vanno al maschile. L'arancia è femminile, ma la trasformazione in un'altra cosa dovrebbe far cambiare il genere grammaticale. So che a Palermo preferite chiamarla al femminile e allora va bene anche così. L'importante non è come si pronuncia ma chi lo fa meglio.»

Ingredienti

  • 600 g di riso originario
  • 90 g di funghi porcini secchi
  • 3 dadi ai funghi
  • 1 mazzetto di cipolle fresche
  • 100 g di burro
  • 100 g di parmigiano
  • 100 g di provolone semi-piccante
  • 100 g di provolone piccante
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Olio per friggere
  • Sale
  • Pepe

Per impanare:

  • 2/3 uova
  • Pangrattato q.b.
  • Farina 00 q.b.

Preparazione

  1. Metti a bagno i funghi in acqua tiepida per un paio di ore, poi strizzali e tagliali grossolanamente.

  2. Soffriggi (in olio e una noce di burro) le cipolle tagliate finemente; aggiungi i funghi, un dado e fai cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti. A cottura ultimata, metti da parte 1/3 dei funghi.

  3. Prepara il risotto in una padella capiente: fai tostare il riso per bene, sfuma con il vino (facendolo evaporare) ed aggiungi il brodo (realizzato precedentemente con i 2 dadi rimasti e acqua) a poco a poco. Ultima la cottura lasciando il riso al dente. Manteca con il burro rimasto ed il parmigiano e lascia raffreddare.

  4. Crea gli arancini disponendo sul palmo della mano una cucchiaiata di riso, poi un cucchiaino di funghi precedentemente messi da parte, 2 cubetti di provolone semipiccante e 2 cubetti di provolone piccante, richiudi con un'altra cucchiaiata di riso e uniforma la sfera per bene.

  5. Una volta realizzati, falli riposare per 1 ora circa in frigo.

  6. Dopo, passali ad uno ad uno prima nella farina, poi nelle uova sbattute precedentemente con un pizzico di sale ed infine nel pangrattato. Rotola per bene e lasciali riposare nuovamente per 1 ora in frigo.

  7. Friggi con abbondante olio caldo in una pentola alta. Falli riposare su carta assorbente e mangiali caldi!



Guarda altre ricette nella categoria Bar e rosticceria

Commenti



Solo gli utenti registrati possono commentare. Effettua il Login Solo gli utenti registrati possono commentare. Effettua il Login