Ricette

STRUMENTI DA CUCINA

  ||  

TIPI DI COTTURA

  ||  

INGREDIENTI

  ||  

TRUCCHI E CONSIGLI

  ||  

FESTE E CENE

  ||  

DIETA E SALUTE

  ||  

CREA E RICICLA

  ||  

LA DISPENSA

Richiede iOS 5.0 o versioni successive Cibi e bevande https://itunes.apple.com/it/app/ricette-last-minute/id553199539?mt=8

Scaloppine di pollo allo spumante

Scaloppine di pollo allo spumante

  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto facile
  • Tempo della preparazione
    Preparazione
  • Tempo di cottura
    Cottura
    15 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    3
  • Dimensione teglia, tortiera o padella
    Dim. teglia
  • Dietetico
    Dietetico
  • Vegano
    Vegano
  • Vegetariano
    Vegetariano
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
  • Ultimo aggiornamento
    19 Giugno 2013
  • Ricetta visitata
    18723 volte
  • ( 16 Voti ) 

Descrizione

Ingredienti

  • 300 g di petti di pollo tagliati a fettine
  • 1 limone
  • Sale e pepe bianco q.b.
  • 1 cucchiaio di scalogno tritato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 80 g di panna da cucina
  • 1 bicchiere di spumante brut

Preparazione

  1. Appiattisci e ammorbidisci i petti di pollo con un batticarne.

  2. Metti i petti di pollo in una scodella, condiscili con sale, pepe e limone e lasciali marinare.

  3. Nel frattempo metti in una padella il burro e fallo sciogliere a fuoco moderato.

  4. Infarina i petti di pollo e falli rosolare insieme allo scalogno senza sovrapporli e rigirandoli da entrambi i lati. Appena cotti tienili al caldo in un piatto coperto con un foglio di alluminio.

  5. Nella stessa padella versa lo spumante e la panna e fai addensare per qualche minuto a fuoco vivace. Unisci i petti di pollo con tutto il loro liquido e falli amalgamare con la salsa (se necessario aggiungi altro sale).

  6. Disponi le scaloppine calde in un piatto guarnendo con prezzemolo tritato.



Guarda altre ricette nella categoria Secondi di carne

Commenti



Solo gli utenti registrati possono commentare. Effettua il Login Solo gli utenti registrati possono commentare. Effettua il Login