Lievitati
Pizza magica allo yogurt pronta in 45 minuti
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    20 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    50 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    10
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

E' un po' diversa anche quando si mangia, ma lievita in soli 45 minuti, quindi se mi ricapiterà di voler fare la pizza alle 19:30 (cioè quando esco da lavorare) la rifarò certamente e gusterò una pizza soffice che si scioglie in bocca alle 21:00. Ma ci credete?! Che meraviglia!!! E' tratta dal mio blog Il Ricettario di Cinzia.

Ingredienti

Per la pasta

  • 500 g di farina 00
  • 20 g di lievito di birra fresco
  • 150 ml di yogurt bianco magro
  • 300 ml di latte parzialmente scremato
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 40 g di fiocchi di patate (preparato per il purè in bustine)
  • 120 ml di olio di semi di mais

Condimento per la pizza

  • 300 g di passata di pomodoro a pezzetti
  • 3 cucchiaini di origano
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • 3 mozzarelle

Preparazione

  1. Accendete il forno a 40° e quando avrà raggiunto la temperatura spegnetelo e tenete la porta del forno chiusa. Fate intiepidire il latte, intanto in una ciotola, meglio in un caraffina, sbriciolate il lievito di birra e mescolatelo con il miele, aggiungete il latte che sarà diventato tiepido, e fate sciogliere con cura ogni pezzettino di lievito.
  2. Mettete nel robot da cucina con la lama per impastare la farina, il sale fino, i fiocchi di patate e lo yogurt, azionate il robot per 1 minuto e aggiungete l'olio di semi di mais, chiudo il robot con il suo coperchio e comincio ad azionarlo a una velocità media, e intanto con la caraffina versate a filo il latte con il lievito. Aumentate la velocità della lama impastatrice.
  3. Lasciate lavorare il robot per circa 3 minuti, se la pasta è troppo appiccicosa aggiungete altra farina, altrimenti formatene una palla e sistematelo in una zuppiera infarinata, coprite con la pellicola o con uno stofinaccio umido, mettete la zuppiera con l'impasto nel forno spento, dopo 45 minuti l'impasto si sarà raddoppiato, INCREDIBILE!!!
  4. Per la farcitura io l'ho preparata semplice semplice: pomodoro e mozzarella, quindi in una ciotola mettete la passata di pomodoro, l'origano, un cucchiaino di sale e due cucchiai di olio extravergine di oliva e mescolate bene. Tagliate le mozzarelle a cubetti e lasciatele gocciolare in un colino.
  5. Ungete le teglie con abbondante olio extravergine di oliva. Togliete l'impasto dal forno e accendete il forno a 180° statico. Stendete l'impasto nelle teglie, o come me nelle leccarde del forno, e bucherellatelo con una forchetta, coprite con la salsa, con l'origano e infornate per 20 minuti. Aprite il forno, aggiungete la mozzarella sgocciolata (o il condimento che preferite, olive, prosciutto, acciughe...) e attendete che si sciolga, servite la pizza magica fumante.

Valutazione attuale: 3 / 5

★★★☆☆