Dieta e salute

Dimagrire con l'aiuto della frutta è possibile grazie ad una dieta equilibrata che aiuterà con facilità a perdere peso ed eliminare i fastidiosi chili di troppo. E' sufficiente seguire le indicazioni per recuperare un perfetto pesoforma.

Dieta a base di frutta

Si è sempre alla costante ricerca di un metodo efficace per dimagrire. In effetti non esiste una via definitiva, perfetta ed universale. Come più volte abbiamo detto anche nel nostro articolo più letto ed apprezzato (10 regole d'oro per perdere 5 Kg in un mese) è necessario conoscere il proprio corpo e trovare la miglior soluzione per restare sempre in forma. Inutile dannarsi perchè una dieta ha trasformato in modella una nostra amica, ma a noi non fa nessun effetto, basta avere pazienza per capire quale regime alimentare è più adatto al nostro organismo, al nostro stile di vita e ai nostri gusti!

Di seguito potrete leggere una soluzione per purificare il corpo (c'è chi ha avuto risultati visibili in poco tempo e chi utilizza questo metodo una volta ogni tanto per "disintossicarsi") e una dieta completa e dettagliata (con collegamenti per leggere le ricette). Come scritto nell'articolo Perdere peso con la frutta, la frutta contiene tutti i nutrienti del quale il nostro organismo ha bisogno, l'importante è variare e valutare la giusta quantità in ogni porzione. Per migliorare l'assorbimento e non avere altri tipi di problemi, è meglio integrare altri elementi (sempre naturali) nella dieta, ed è quello che abbiamo fatto noi.

Avendo ben chiari i Frutti che fanno dimagrire, possiamo stabilire i contenuti della dieta perfetta, leggera, nutriente e purificante. Però, nonostante esistano persone che hanno scelto di alimentarsi solamente con cibi crudi (crudisti) o addirittura solamente con frutta (fruttariani), vi preghiamo di leggere il riquadro sottostante.


ATTENZIONE: non seguite i nostri consigli per un tempo prolungato e, soprattutto, non iniziate se non sotto il consiglio di uno specialista che ha prima valutato il vostro stato psico-fisico, altrimenti potrebbe non funzionare o peggio, recare danni privando l'organismo di elementi che giornalmente necessita. Ogni persona ha le proprie necessità e un proprio stile di vita, una buona alimentazione è la base del vivere bene, prendiamoci cura di noi stessi con coscienza e consapevolezza!


Purificarsi con la frutta

Alcuni vip del mondo del cinema, hanno sperimentato questo metodo veloce e poco impegnativo per perdere del peso, ovvero quello di mangiare SOLAMENTE frutta per una settimana e ripetere questa abitudine ogni mese per un periodo che può variare dai 3 mesi a un anno intero.

Alcuni scelgono un frutto in particolare per smaltire i chili di troppo, ad esempio l'uva, altri invece preferiscono variare consumando quanta più frutta possibile, compresa quella esotica.

Come potete immaginare, è una soluzione drastica che può anche avere effetti negativi, quindi da adottare con estrema cautela. Il consiglio è quello di cambiare abitudini alimentari sempre per gradi rispettando l'organismo e senza coglierlo impreparato. Anche uno stile di vita come questo richiede conoscenza del proprio metabolismo e saggezza nel capire che, anche se non si ottengono risultati tangibili, non bisogna tirare la corda, ma capire il perchè consultando un esperto.

La dieta della salute

Insalata di frutta e verdura

La dieta di seguito dev'essere seguita senza troppi fuori programma, ma è possibile essere abbastanza elastici. Ad esempio le colazioni possono anche essere sempre uguali (con piccole variazioni), ma noi abbiamo preferito proporne una diversa ogni giorno in modo da farvi scegliere l'abbinamento che più vi soddisfa. Anche gli spuntini possono essere intercambiati o modificati, l'importante è rispettare le quantità e l'apporto calorico di ogni pasto.

ATTENZIONE: Seguite la dieta con precisione ma valutando e rispettando il vostro organismo. Se le quantità non vi soddisfano e continuate a sentire senso di fame, riducete il tempo tra un pasto e l'altro (es. facendo 2 spuntini, uno ogni ora e mezza) o aumentando le porzioni.

    Colazione con la frutta
  • 1° GIORNO


    • Colazione: uno tra (1 mela, 1 pera, 1 arancia, 1 kiwi, 1 pesca o 2 albicocche) + uno yogurt magro (o una tazza di latte con pochi grassi).
    • Spuntino: una spremuta d'arancia.
    • Pranzo: 70 g di cous cous alla mediterranea (leggi la ricetta) + 1 o 2 frutti.
    • Merenda: un frutto + un pacco di crackers integrali.
    • Cena: un merluzzo al vapore con un filo d'olio e limone. Verdure lesse senza patate. Una fetta di anguria.

  • 2° GIORNO


    • Colazione: uno tra (1 mela, 1 pera, 1 arancia, 1 kiwi, 1 pesca o 2 albicocche) + un thè con 2 fette biscottate.
    • Spuntino: una banana media.
    • Pranzo: 80 g di farro alla garfagnana (leggi la ricetta) + 1 o 2 frutti.
    • Merenda: una mela + 2 biscotti integrali.
    • Cena: 80 g di prosciutto crudo con 2 fette di melone. 1 patata lessa. 1 kiwi.

  • Macedonia di frutta
  • 3° GIORNO


    • Colazione: uno yogurt magro con frutti di bosco freschi + 2 fette biscottate.
    • Spuntino: una coppa di fragole.
    • Pranzo: 80 g di conchiglie con cime di rapa, o altra verdura tipo lattuga o indivia (leggi la ricetta) + 1 o 2 frutti.
    • Merenda: un thè + 2 fette di ananas.
    • Cena: una mozzarella light piccola con pomodoro. Una coppetta di fragole con un cucchiaino di zucchero e limone.

  • 4° GIORNO


    • Colazione: latte scremato con miele + 2 biscotti integrali.
    • Spuntino: una succo di frutta con polpa e zero zuccheri.
    • Pranzo: 80 g di risotto con la zucca (leggi la ricetta, cuoci in brodo vegetale anzichè soffriggere e aggiungi una manciata di piselli) + granita di limone con 1 frutto tagliato a pezzi.
    • Merenda: una coppa di macedonia.
    • Cena: Prosciutto + melone cantalupo e 50 g di pane integrale.

  • 5° GIORNO


    • Colazione: 3 fette biscottate integrali + marmellata fresca.
    • Spuntino: una coppa di ciliegie.
    • Pranzo: 80 g di farfalle con rucola e pomodorini (leggi la ricetta, non soffriggere, ma cuoci con 1 bicchiere di acqua e brodo vegetale) + 1 o 2 frutti.
    • Merenda: un succo di frutta zero zuccheri + 2 biscotti integrali.
    • Cena: Una fettina di petto di pollo ai ferri. 50 g di riso in bianco. Un grappolo d'uva.

  • Dolce a base di frutta
  • 6° GIORNO


    • Colazione: un frullato di 3 frutti a scelta (tranne banana e uva).
    • Spuntino: 2 fette biscottate integrali + marmellata fresca.
    • Pranzo: 1 grosso pomodoro ripieno di riso (leggi la ricetta) + 1 o 2 frutti.
    • Merenda: uno yogurt con dentro un frutto tagliato a pezzi.
    • Cena: merluzzo al vapore con olio e limone. Un sorbetto.

  • 7° GIORNO


    • Colazione: una spremuta d'arancia o di un altro frutto + 2 fette biscottate con il miele.
    • Spuntino: 3 biscotti integrali con frutta.
    • Pranzo: 80 g di pasta con pomodorini e ricotta salata (leggi la ricetta, puoi anche aggiungere dadini di melanzane arrostite) + una coppa di gelato alla frutta.
    • Merenda: una barretta ai cereali con frutti di bosco + un thè.
    • Cena: 80 g di riso con ricotta. Macedonia di frutta con limone e zucchero.