Piatti Unici

CAKE DESIGN

  |  

STRUMENTI DA CUCINA

  |  

TIPI DI COTTURA

  |  

INGREDIENTI

  |  

TRUCCHI E CONSIGLI

  |  

FESTE E CENE

  |  

DIETA E SALUTE

  |  

LA DISPENSA

Richiede iOS 5.0 o versioni successive Cibi e bevande https://itunes.apple.com/it/app/ricette-last-minute/id553199539?mt=8

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    10 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    15 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    4
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Oggi siamo in vena di riciclo, vi propongo una ricetta molto veloce che riuscirà a valorizzare il riso rimasto il giorno prima. Il metodo è semplice, di seguito i dettagli e le varianti.

Sono stati chiamati "arancinetti" perchè sono piccoli (si nota bene dalla foto) e "siciliani" perchè l'autrice è siciliana. Non è certamente l'originale ricetta degli arancini e non pretende di esserlo, è solo un'ida creativa per fruttare al meglio anche il "triste" riso in bianco che a volte si prepara per mangiare qualcosa di leggero dopo grandi abbuffate.

Ah dimenticavo... le varianti sono infinite, basta farcire gli arancini con qualsiasi ingrediente: funghi, zucchine fritte, melanzane, prosciutto, spezzatino... ecc. ecc.

ARANCINO o ARANCINA?

Durante un'intervista al Prof. Francesco Sabatini, presidente dell'Accademia della Crusca nel 2016, è stata posta da un giornalista Palermitano una domanda particolarmente importante. La risposta chiude la questione da un punto di vista linguistico, ma la battaglia continua a livello culinario. Qual'è il migliore?

«...l'annosa questione che in Sicilia, tra isolani d'Oriente e d'Occidente, è motivo di accese disquisizioni, più del tifo calcistico: si dice arancino o arancina?»
(Ride) «Propendo per la prima forma, di solito i diminutivi vanno al maschile. L'arancia è femminile, ma la trasformazione in un'altra cosa dovrebbe far cambiare il genere grammaticale. So che a Palermo preferite chiamarla al femminile e allora va bene anche così. L'importante non è come si pronuncia ma chi lo fa meglio.»

Ingredienti

  • Riso rimasto (circa 250 g di riso cotto con salsa di pomodoro)
  • Un uovo (in alternativa potete utilizzare della pastella fatta con farina e acqua)
  • Pangrattato q.b.
  • 1 fetta spessa di formaggio filante tagliata a dadini
  • Olio per friggere

Preparazione

  1. Crea delle palline con il riso inserendo in ognuna un dadino di formaggio.

  2. Palline di riso con dadino di formaggio all'interno

  3. Passa le palline nell'uovo (o nella pastella di acqua e farina).

  4. Rotola infine nel pangrattato.

  5. Friggi in olio caldo fino a doratura. Servi la pietanza calda.

  6. Arancinetti immersi nell'olio bollente Arancini appena rimossi dall'olio bollente

Note Aggiuntive

Clicca qui per ascoltare la musica