Piatti Unici
Tatin di verdure
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    15 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    30 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    20
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    27 cm
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    No
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Tatin di verdure - Un peccato mangiarla.

Sul Blog, la ricetta passo passo: Cosa Cucino.

Ingredienti

  • Un rotolo di pasta sfoglia fresca
  • 5 peperoni carnosi lunghi gialli e rossi
  • 2 zucchine di 5 - 6 cm di diametro
  • 150 g di mozzarella fiordilatte
  • 2 acciughe salate
  • 2 pomodori
  • 20 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • Basilico q.b.
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Lavate i peperoni, sistemateli su una placca foderata con un foglio di alluminio e cuoceteli in forno a 200° per 20 minuti o finché la pelle si sarà scurita. Estraeteli dal forno, chiudeteli in un sacchetto di carta e lasciateli intiepidire: in questo modo la pelle si staccherà dalla polpa e potrete spellarli meglio. Eliminate torsolo e semi e divideteli a falde larghe circa 4 cm, in modo da ottenerne una trentina.
  2. Dissalate e diliscate le acciughe e tagliatele a pezzetti. Lavate bene le zucchine sotto l'acqua corrente, asciugatele con un canovaccio, spuntatele e riducetele a nastri sottili con una mandolina o un pelapatate, facendo attenzione a non romperle. Anche in questo caso, fate in modo di ricavare una trentina di fette.
  3. Tagliate la mozzarella prima a fette e poi a bastoncini e asciugateli tamponandoli con carta da cucina Allineate le falde di peperone sul piano di lavoro, adagiate su ognuna un nastro di zucchina e un bastoncino di mozzarella e avvolgete le 2 verdure su se stesse, formando una trentina di rotolini compatti.
  4. Mettete gli involtini, man mano che li formate, in una teglia di 26 cm circa di diametro foderata con un foglio di carta da forno bagnato in acqua fredda e strizzato tra le mani. Durante questa operazione, tenete ben stretti i rotolini tra le dita perché non si aprano e sistemateli sul fondo della teglia uno vicino all'altro, cercando di formare cerchi concentrici e il più possibile regolari.
  5. Rotolini di peperoni
  6. Lavate bene i pomodori, asciugateli e privateli del picciolo; tagliateli a metà, spremeteli leggermente per eliminare la maggior parte dei semi e poi riduceteli a spicchietti. Distribuiteli tra un involtino e l'altro, in modo da riempire tutti gli spazi vuoti. Procedete allo stesso modo anche con i pezzetti di acciuga. Condite tutto con sale, pepe e un filo d'olio. Srotolate la pasta sfoglia e punzecchiate il disco con una forchetta.
  7. Adagiate il disco di sfoglia sulla teglia, centrandolo sulle verdure. Piegate i bordi della pasta verso il basso nella teglia, in modo che abbraccino la farcitura, e pizzicateli con le dita per formare un piccolo cordone. Spennellate la pasta con un filo d'olio e cuocete in forno a 180° per 25 minuti.
  8. Rotolini di peperoni adagiati sulla pasta sfoglia
  9. Rovesciate la torta sulla placca, cospargetela con il parmigiano, fatela gratinare sotto il grill per 2 - 3 minuti e guarnitela con il basilico.

Valutazione attuale: 3 / 5

★★★☆☆