Contorni
Carciofi alla romana
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    10 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    25 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    4
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    Si
  • Ricetta vegana
    Vegano
    Si
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Semplici, veloci e dal sapore inconfondibile. Sono i carciofi alla romana!

Al contrario di ciò che può sembrare, cucinarli è un gioco da ragazzi. Per tradizione, i carciofi alla romana andrebbero cotti per intero, eliminando molte foglie esterne e lasciando solamente la parte più tenera, ma noi abbiamo preferito tagliarli a metà al fine di preservare quanto più carciofo possibile e ridurre i tempi di cottura.

L'unica accortezza durante la preparazione è quella di immergere i carciofi in acqua e limone durante i "tempi morti" al fine di non farli ossidare. E' inoltre risaputo che i carciofi anneriscono le mani rendendole poco belle da vedere. Per evitare questo inconveniente, è consigliato utilizzare dei guanti in lattice, oppure, si può utilizzare l'altra metà di limone per "lavarsi le mani" prima di iniziare a mondare.

Adesso siamo davvero pronti per gustare questo ottimo e leggero contorno!!

Ingredienti

  • 4 carciofi
  • Olio extravergine di oliva
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale
  • Olio
  • 1 o 2 spicchi di aglio
  • Mezzo limone
  • Acqua o vino bianco

Preparazione

  1. Monda i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, le punte (se "spinose") e tagliando il gambo (puoi ripulirlo e cuocerlo insieme ai carciofi). Lavali accuratamente, tagliali in due metà e mettili a bagno in acqua e limone.
  2. In una padella versa qualche cucchiaio di olio e un bicchiere di acqua (o vino bianco). Asciuga i carciofi e posizionali nella padella con la metà rivolta verso l'alto (come in foto). Fai un trito di prezzemolo, sale e aglio e condisci internamente i carciofi.
  3. Cuoci a fuoco medio per circa 12 minuti con il coperchio, poi rigira i carciofi e continua la cottura per altri 12 minuti circa (se il fondo è eccessivamente asciutto, aggiungi qualche cucchiaio di acqua). Controlla con uno spiedino, se si infilza, il carciofo è pronto.

Valutazione attuale: 5 / 5

★★★★★