Dolci

STRUMENTI DA CUCINA

  ||  

TIPI DI COTTURA

  ||  

INGREDIENTI

  ||  

TRUCCHI E CONSIGLI

  ||  

FESTE E CENE

  ||  

DIETA E SALUTE

  ||  

CREA E RICICLA

  ||  

LA DISPENSA

Richiede iOS 5.0 o versioni successive Cibi e bevande https://itunes.apple.com/it/app/ricette-last-minute/id553199539?mt=8
Alt Ricetta
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    10 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    15 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    6
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    Si
  • Ricetta vegana
    Vegano
    Si
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Foto dei biscotti light con mandarino cineseMandarini cinesi, frutti del kumquat, citrus japonica, fortunella o qualsiasi altro nome vogliate dargli, questo piccolo e profumatissimo frutto vi sarà davvero utile in cucina.

La sua struttura è particolare in quanto piccola e composta prevalentemente di buccia. Internamente c'è spazio solo per i semi e quasi zero polpa. Chi conosce il frutto, sa capire bene il grado di maturazione e si diletta a raccogliere il frutto (che cresce in modo eccezionale senza prodotti chimici o fertilizzanti) e a mangiarlo come fosse una caramella offerta da madre natura.

Ricchi di fibre, potassio, vitamina C e A, acido folico, minerali come potassio, magnesio e calcio, i mandarini cinesi hanno un sapore è dolciatro e intenso, è diventa utilissimo in cucina per profumare sia preparazioni dolci che salate. Inoltre è semplice conservarne l'essenza, basta tagliare i mandarini, eliminare i semi, tritare il tutto e cogelare in piccole porzioni, pronte all'utilizzo.

L'alberello di questi mandarini rappresenta un must have, in quanto si può coltivare in vaso, non richiede di particolari cure, non diventa grande, fa moltissimi frutti e regge anche alle basse temperature.

Vi sveliamo una piccola curiosità del mondo Disney: nel fumetto americano originale di Topolino, Eta Beta mangia frutti di kumquat mentre in Italia si preferì per la naftalina, in quanto il kumquat era ancora sconosciuto. Beh... per evitare che i fenomeni di emulazione finiscano in fatali incidenti, forse sarebbe meglio ripristinare la dieta di Eta Beta! E' il caso di dirlo: non è sempre vero che "gli americani mangiano peggio degli italiani!"

Ingredienti

  • 120 g di mandarini cinesi interi
  • 300 g di farina 0
  • 100 g di fecola
  • 100 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino raso di zenzero in polvere
  • Una punta di cucchiaino di bicarbonato
  • Un pizzico di sale
  • 150 g di burro o margarina a temperatura ambiente
  • 2 C di latte (anche vegetale)

Preparazione

  1. Lava accuratamente i mandarini cinesi, tagliali in 2 ed elimina tutti i semi al loro interno.

  2. Con l'ausilio di un tratitatutto, trita i mandarini cinesi insieme a 2 cucchiai di zucchero (prendi quest'ultimo dal quantitativo totale che serve per preparare i biscotti).

  3. Foto dei biscotti light con mandarino cinese Foto dei biscotti light con mandarino cinese

  4. Accendi il forno a 180°C sopra-sotto ventilato.

  5. In una spianatoia metti tutti gli ingredienti secchi e il trito di mandarini. Aggiungi il burro e lavora con le mani fino a raggiungere un composto granuloso.

  6. Foto dei biscotti light con mandarino cinese Foto dei biscotti light con mandarino cinese

  7. Aggiungi 2 cucchiai circa di latte e crea un panetto omogeneo.

  8. Foto dei biscotti light con mandarino cinese Foto dei biscotti light con mandarino cinese

  9. Stendi il composto con uno spessore di 3 mm circa e crea i biscotti con l'ausilio di un coppapasta.

  10. Foto dei biscotti light con mandarino cinese Foto dei biscotti light con mandarino cinese

  11. Rivesti la teglia con un foglio di carta forno e adagia sopra i biscotti. Inforna per circa 12 minuti, fino a doratura. Sforna e lascia raffreddare.

Note Aggiuntive

Commenti