Dolci
Olivette di Sant'Agata
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    10 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    10 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    10
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    Si
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Le olivette di Sant'Agata sono dei dolci tipici di Catania, preparati per festeggiare la santa patrona, il 5 febbraio. Si tratta di dolci a forma di oliva fatti di farina di mandorla, colorati di verde e ricoperti di zucchero.

Tra gli altri famosi dolci tipici legati alla Santa (come ad esempio le "minne" che si collegano al martirio), queste olive dolci sono molto famose e diffuse e anch'esse, ovviamente, si ricollegano ad un episodio narrato nell'agiografia della Santa: mentre era ricercata dai soldati di Quinziano, nel chinarsi per allacciare un calzare, vide sorgere davanti a se una pianta di olivo selvatico che la nascose alla vista delle guardie e le diede i frutti per sfamarsi.

Ingredienti

  • 200 g di mandorle sgusciate
  • 200 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di rum o liquore dolce
  • Colorante per dolci (verde sarebbe perfetto!)

Preparazione

  1. Macinare le mandorle finemente con 100 g di zucchero
  2. Mandorle macinate con zucchero
  3. Mettere lo zucchero rimanente in un tegame a parte, aggiungere un paio di cucchiai d'acqua e cuocere finché non diventa abbastanza liquido da filare
  4. Una volta completata questa fase, aggiungete lo zucchero liquefatto all'impasto di mandorle insieme ad un po' di colorante per dolci e al liquore. Amalgamare bene il composto
  5. Mandorle macinate con aggiunta di colorante
  6. Con un cucchiaino prendete delle porzioni d'impasto e lavoratele con le mani fino ad ottenere una pallina un po' allungata, a forma di oliva per intenderci!
  7. Adesso rotolatele in un po' di zucchero non troppo grosso e lasciatele riposare per circa 2 orette prima di servirle
  8. Olivette di Sant'Agata impiattate

Valutazione attuale: 5 / 5

★★★★★