Bevande
Latte di mandorla con l'estrattore
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    Oltre 2 ore
  • Tempo di cottura
    Cottura
    Nessuna
  • Porzioni
    Porzioni
    4
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    Si
  • Ricetta vegana
    Vegano
    Si
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    Si

Descrizione

Ricetta del latte di mandorla con l'estrattoreQuando scoprirete quanto è facile fare un buon latte di mandorla (CON VERE MANDORLE BIO!!!) in casa, non tornerete mai più indietro.

Comodo acquistare un brick di drink alle mandorle al supermercato, bevanda fresca, dolce e gustosa. Ma vi siete mai chiesto quanto zucchero ci sia? E le mandorle? Sono poche e di coltivazione estera. Insomma per dissetarsi e passare un capriccio ogni tanto ok, ma se si vuole assaporare il vero nettare di mandorla, il procedimento è uno solo. Utilizzate solo mandorle bio, al naturale e non tostate!!! Bevete il drink subito, senza aspettare, una volta pronto sarà pieno di nutrienti e carico di gusto!

Insomma una delizia, e per chi ha l'estrattore, l'operazione diventa un gioco da ragazzi!!!

Noi abbiamo trovato il nostro sapore perfetto utilizzando 500 ml di acqua, ma potrete variare le dosi a vostro piacimento. Se desiderate una bevanda meno intensa, potrete osare anche con 700 ml di acqua, se invece amate il gusto forte della mandorla, vi consigliamo di aggiungere solamente 300 ml di acqua minerale.

Ingredienti

  • 100 g di mandorle bio al naturale
  • 500 ml di acqua minerale
  • 1 cucchiaio di zucchero (facoltativo)

Preparazione

  1. Fai riposare le mandorle in acqua per circa 24 ore. Una volta trascorso questo tempo, sciacquale e, se desideri un sapore più delicato, privale della pellicina.
  2. Mandorle in ammollo per 24h Mandorle ammollate e sciacquate
  3. Inserisci le mandorle in estrattore versando ogni tanto acqua minerale (fino ad un totale di circa 500 ml. Con i residui delle mandorle potrai preparare dei biscotti integrali buonissimi.
  4. Mandorle inserite dentro l'estrattore Latte di mandorla estratto, pronto da bere

Valutazione attuale: 5 / 5

★★★★★