Contorni

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    15 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    20 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    4
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    Si
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Zucca mondata pronta a diventare frittella

Con la magica zucca si possono preparare tantissime ricette, sia dolci che salate. Il suo sapore dolciastro dopo la cottura è la caratteristica più apprezzata in quanto crea un bel contrasto di sapori.

Le preparazioni più semplici sono certamente la zucca tagliata sottile e infornata o la zucca in agrodolce, ma basta un pochino di impegno in più per realizzare qualcosa di super.

Tra le tante ricette che hanno come ingrediente principale la zucca, quella delle frittelle vince senza dubbi anche sulla pasta più gustosa. Un mix di croccantezza e morbidezza, un salato-dolce da far impazzire qualsiasi palato. Buone come non potreste mai immaginare!

Ingredienti

  • 300 g di zucca gia pulita
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 5 cucchiai di farina a lievitazione istantanea (oppure farina 00 e mezzo cucchiaino di lievito in polvere)
  • Sale q.b.
  • Olio per friggere (preferibilmente olio di arachidi)

Preparazione

  1. Cuoci la zucca tagliata a fette sottili nel forno a microonde alla massima potenza per circa 7 minuti (puoi anche cuocere la zucca a vapore). Toglila dal forno e schiacciala con una forchetta. Falla raffreddare.

  2. Zucca cotta al microonde

  3. Aggiungi alla zucca l'uovo, il parmigiano, la farina e il sale. Crea un impasto omogeneo.

  4. Impasto pronto per essere fritto

  5. Fai scaldare l'olio in una padella antiaderente a fuoco medio. Prendi l'impasto con un cucchiaio da tavola e versa nell'olio formando delle frittelle. Rigirale a metà cottura e posale su un foglio assorbente man mano che sono pronte. Servile calde.

  6. Frittella in frittura