Dolci

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    30 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    20 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    15
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    25 cm
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Ricetta veloce....;-) Angela Sodani

Ingredienti

  • 2 Uova (1 intero, 1 tuorlo)
  • 150 g di zucchero
  • 200 g di farina 00
  • 125 g di burro ammorbidito
  • 1 vasetto di yogurt magro da 125 g
  • 50 g di zucchero a velo
  • Un pizzico di sale
  • Aromi usati: biscotto, irish cream, caffè (potete usarne altri, a vostro gusto)
  • 1 busta di vanillina
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 70 g di cioccolato in polvere extrafondente
  • 400 g di ricotta di pecora
  • Cacao amaro per guarnire q.b.

Preparazione

  1. Rompere in una larga ciotola, l'uovo intero e il tuorlo e sbatterli con i 150 g di zucchero e un pizzico di sale fino: lavorare appena aggiungendo subito il burro ammorbito, e gli aromi biscotto, irish cream, caffè (o altri, secondo il vostro gusto) e la bustina di vanillina​.

  2. Setacciare la farina con il lievito e aggiungere alla crema mescolando bene, fino ad ottenere un impasto morbido e liscio, abbastanza consistente da poter essere steso agevolmente con un matterello.

  3. Fate una palla e ponete a riposare per circa 20 minuti, avvolta con della pellicola trasparente.

  4. In una terrina, lavorate la ricotta con lo zucchero a velo e lo yogurt, mescolando delicatamente; aggiungere la cannella e il cioccolato fondente tagliato in pezzettini. Deve risultare un composto piuttosto solido, ungere una teglia del diametro di almeno 20 cm cospargendo il fondo con pochissima farina eliminando quella che non resta attaccata alla superficie della teglia.

  5. Lavorare la frolla con un matterello ricavando una base (tenere da parte un po' di pasta per realizzare le gratelle di copertura) alta circa mezzo cm e facendo in modo di rialzare i bordi di almeno un cm sul bordo interno della teglia. Stendere con una spatola la mousse di ricotta sulla base di frolla, avendo l'accortezza di lasciare circa un dito dal bordo rialzato della pasta. Coprire con le gratelle di frolla, secondo il vostro gusto.

  6. Forno a 170°, per circa 25/30 minuti. L'aspetto sarà di leggera doratura (io utilizzo un forno a gas). Far raffreddare e spolverizzate la superficie con del cacao amaro.

  7. Crostata di ricotta tagliata