Dolci
Crostata veloce meringata al limone
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    40 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    20 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    15
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    25 cm
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

In assenza di pasta frolla e con poco tempo a disposizione... è nata questa variante davvero buona!

Ingredienti

Per la base

  • 200 g di biscotti secchi
  • 100 g di burro
  • Il succo di mezzo limone (in totale serviranno 2 limoni non trattati)

Per la crema

  • 700 ml di latte
  • 3 tuorli di uova medie (gli albumi serviranno per la meringa)
  • 250 g di zucchero
  • La scorza di 2 limoni
  • Il succo di 1 limone e mezzo (lasciare qualche goccia per la meringa)
  • 110 g di frumina (o farina)
  • 1 bustina di vanillina

Per la meringa

  • 75 ml di acqua
  • 190 g di zucchero semolato
  • 3 albumi
  • Qualche goccia di limone
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Per la base

  1. In un mixer tritare i biscotti e aggiungere il burro ammorbidito. Mixare ancora. Rivestire una base con carta forno e creare la base con l'impasto di biscotti tritati. Pressarli bene e compattarli. Far riposare in freezer.

Per la crema

  1. far sobbollire il latte con la scorza di limone e lasciar intiepidire. In un'altra pentola mescolare tuorli, zucchero, frumina (o farina), vanillina e succo di limone. Aggiungere a filo il latte (filtrato da scorza ed eventuali pellicine) e mescolare. Cuocere a fuoco medio girando continuamente con una frusta fin quando la crema non si sarà addensata. Far intiepidire.
  2. Crema in pentola con scorze di limone bio
  3. Quando la crema sarà tiepida, spalmare sopra la base e lasciare riposare in frigo.
  4. Crema spalmata su base di biscotti

Per la meringa

  1. montare i bianchi a neve con un pizzico di sale. Aggiungere qualche goccia di limone e continuare a montare. Portare a bollore l'acqua e lo zucchero, togliere dal fuoco e versare a filo nella ciotola in cui i bianchi (già fermi a neve) stanno ancora montando. Continuare con le fruste fin quando la ciotola non si sarà intiepidita.
  2. Riempire una sacca da pasticcere con la meringa e decorare la superficie della crostata.
  3. Meringhe sulla crostata
  4. Passare in forno caldo in funzione grill per 2 minuti solamente, il tempo che si dorino le punte della meringa. Far riposare in frigo e servire.

La crema al limone si può benissimo fare anche senza tuorli, in modo da ottenere un sapore più delicato!

Valutazione attuale: 3 / 5

★★★☆☆