Dolci

CAKE DESIGN

  |  

STRUMENTI DA CUCINA

  |  

TIPI DI COTTURA

  |  

INGREDIENTI

  |  

TRUCCHI E CONSIGLI

  |  

FESTE E CENE

  |  

DIETA E SALUTE

  |  

LA DISPENSA

Richiede iOS 5.0 o versioni successive Cibi e bevande https://itunes.apple.com/it/app/ricette-last-minute/id553199539?mt=8

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    20 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    Nessuna
  • Porzioni
    Porzioni
    6
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
    Si

Descrizione

Un gelato particolarissimo, che ha come nota di testa il sapore estivo e fresco del limone; come nota di cuore l'aroma speciale e mediterraneo del basilico e che lascia sul palato, come nota di fondo, il gusto lontano e speziato dello zenzero... una crema delicatissima e singolare, solo per gli amanti del genere!

La ricetta è tratta dal mio blog: Il Profumo delle Madeleines

Ingredienti

  • 500 ml di panna
  • 100 ml di latte
  • 120 g di zucchero (100 g se la panna è già zuccherata)
  • 30 g di foglie di basilico
  • La buccia di 2 limoni non trattati
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • Un pizzico di zenzero

Preparazione

  1. Lavare e asciugare le foglie di basilico. Pelare la buccia dei limoni, facendo attenzione a non tagliare anche la parte bianca, perché è amara.

  2. Scaldare il latte con la panna e la vanillina e immergervi le foglie di basilico e le bucce dei limoni, lasciandoli in infusione 2 o 3 ore.

  3. A parte, sbattere con una frusta (a mano) l'uovo e il tuorlo con lo zucchero, versarvi il latte filtrato e fatto intiepidire nuovamente, amalgamare bene e rimettere sul fuoco.

  4. Cuocere la crema inglese fino a che vedrete che, immergendovi un cucchiaio, la crema formerà intorno ad esso una specie di "velo", avvolgendolo (non fatela bollire).

  5. Far raffreddare completamente la crema, filtrare una seconda volta e grattugiarvi un pezzetto di zenzero (io uso le radici essiccate, sono più profumate della polvere).

  6. Mettere nella gelatiera fino a raggiungere la giusta cremosità.

Note Aggiuntive

Potete sostituire la panna con del latte e usare latte parzialmente scremato. Toglierete cremosità, ma avrete un gelato davvero leggero!

Clicca qui per ascoltare la musica