Dolci
Le zeppole fritte o fatti fritti
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    15 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    45 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    Indefinito
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Ecco le famose zeppole o fatti fritti. Questa è la ricetta di mia zia Vincenza che ci propone ogni volta che andiamo a trovarla. Buonissime.

La ricetta passo passo con foto sul mio Blog: Cosa Cucino.

Ingredienti

  • 800 g di farina
  • 500 g di patate lesse
  • 100 g di burro
  • 4 uova
  • 2 cubetti di lievito
  • 1 bicchierino di zucchero
  • Cannella q.b.
  • Sale q.b.
  • Scorza di limone grattugiata
  • Liquore Strega

Preparazione

  1. In una spianatoia versate la farina a fontana, versate il burro ammorbidito, le patate, la scorza del limone grattugiata e le uova, una alla volta.
  2. Versate il liquore Strega, il lievito sciolto in un po' di acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero.
  3. Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo e sodo. Sbattette l'impasto sulla spianatoia 3 o 4 volte per assestarlo.
  4. Prendete un pezzo di pasta alla volta e preparate dei cordoni arrotolandoli fra le mani e la spianatoia. Tagliate del pezzi di circa 15 cm e formate dei cerchi. Poneteli distanziati fra loro. Coprite tutte le zeppole e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume.
  5. Friggere in olio bollente in una padella a bordi alti. Mettere su carta assorbente per l'assorbimento di un eventuale eccesso di unto e poi passarle nello zucchero misto a cannella. Disponetele su di un bel vassoio e servite.

Valutazione attuale: 3 / 5

★★★☆☆
 
Accetto Informativa sulla privacy
Accetto di ricevere la newsletter contenente le ultime novità del sito. Potrò disiscrivermi in qualsiasi momento grazie al link presente in fondo ad ogni newsletter.