Dolci
Strudel di mele
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    15 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    45 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    10
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Questa è la ricetta del mio strudel di mele, preso originariamente da una ricetta di Gualtiero Marchesi, oramai da me collaudatissima! L'ho già fatta tante di quelle volte e devo dire che piace sempre a tutti! Eccola a voi!

Questa ricetta è tratta dal Blog "Anastasia Grimaldi".

Ingredienti

Per la sfoglia:

  • 250 g di farina 00
  • 1 albume
  • 50 g di burro
  • 1 cucchiaio di acqua tiepida
  • 3 cucchiai rasi di zucchero
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 1/2 Kg di mele (meglio se renette)
  • 3 cucchiai di zucchero
  • Il succo e la scorza grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 2 cucchiai di uva sultanina (ammorbidita in acqua tiepida)
  • 30 g di mandorle pelate
  • 30 g di gherigli di noce pelati
  • 30 g di nocciole pelate
  • 30 g di pinoli
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • 50 g di burro
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 2 bustine di zucchero a velo

Preparazione

  1. Preparate la sfoglia setacciandola su una spianatoia ed aggiungendo al centro uno alla volta e gradatamente tutti gli ingredienti (tenendo da parte il tuorlo dell'uovo). Impastare bene finchè l'impasto risulti liscio sbattendolo diverse volte sulla spianatoia, poi formare una bella palla e lasciar riposare coperto in un luogo tiepido per un'oretta.
  2. Intanto lavate e sbucciate le mele togliendo il torsolo ed affettandole molto sottilmente. Lasciatele ora in una terrina con acqua e succo di limone, perchè non anneriscano. Tritate bene la frutta secca e scolate ed asciugate l'uvetta. Fate rosolare il pangrattato nel burro fuso. Disponete sulla spianatoia un tovagliolo e adagiatevi la sfoglia ben tirata col mattarello, cercando di darle una forma ovale.
  3. Ora spennellate la superficie della sfoglia col burro e adagiatevi le mele, avendo cura di lasciare circa 2 dita dal bordo della sfoglia. Distribuite poi in modo uniforme le mele sulla superficie e aggiungete tutta la frutta secca, la cannella, l'uvetta strizzata e il pangrattato rosolato bene. Ora sollevando con cura i bordi senza far rompere la sfoglia, arrotolate lo strudel su se stesso con l'aiuto del tovagliolo e poi chiudetelo schiacciando bene i bordi in modo da sigillarlo bene.
  4. Spennelate la superficie dello strudel con il tuorlo e un po' di burro fuso e ponetelo in forno già caldo per 15 minuti a 200° e poi abbassate il calore continuando la cottura per altri 45 minuti a 180°.
  5. Lasciate raffreddare e servite, se vi piace, cosparso di zucchero a velo.
  6. Strudel appena uscito dal forno Strudel tagliato a fette

Valutazione attuale: 4 / 5

★★★★☆