Dolci
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    5 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    35 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    10
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    25 cm
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Ingredienti

  • 1 litro di latte
  • 20 amaretti secchi sbriciolati
  • 130 g di zucchero
  • 70 g di burro
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 50 g di pangrattato (vera mollica di pane secco, circa 4 panini)
  • 1 uovo
  • 2 mele o 2 pere (o una manciata di uvetta ammolata nel liquore, a gusto personale)
  • Una manciata di mandorle a scaglie, o noci, o nocciole, o pinoli (se piacciono)
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere o bustina di lievito bertolini (facoltativo, io lo metto)
  • 1 bustina di vanillina
  • Burro e farina per lo stampo (o carta forno inumidita e strizzata).

Per guarnire: in base alla propria fantasia... scaglie di cioccolato bianco o granella della stessa frutta secca ulizzata all'interno della torta e amaretti.

Preparazione

  1. Frantumate i panini in una terrina ed aggiungete il latte. Fate riposare impastando di tanto in tanto (consiglio di farlo con le mani) per avere un composto totalmente morbido. Aggiungete gli amaretti, il burro sciolto, l'uovo, il cioccolato in scaglie, lo zucchero, le mandorle, o le noci o ecc... la frutta tagliata piccola e sottile o l'uvetta, la vanillina e il lievito se lo mettete.
  2. Versate il "pappone" ottenuto in una teglia di almeno 24 cm. Fate cuocere in forno a 180° per circa 40 minuti.
  3. Verificate con uno stuzzicadenti che sia cotta, lasciate raffreddare. Dopo i 40 minuti potrà sembrarvi cruda, ma è la consistenza "budino"... niente paura, tiratela fuori perché poi si solidifica raffreddando.
☆☆☆☆☆