Piatti Unici
Pasticcio di baccalà
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    50 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    20 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    6
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    25 cm
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    No
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Una torta salata, ricetta riadattata da una ricetta originale di Ippolito Cavalcanti.

Ingredienti

  • 250 g di farina
  • 100 g di burro freddo a pezzetti
  • 80 ml di acqua ghiacciata
  • Un pizzico di sale sciolto nell'acqua
  • 350 g di baccalà
  • Olio evo
  • Poco vino bianco
  • Un cespo di scarola
  • Olive nere q.b.
  • Pinoli q.b.
  • Acciughe salate q.b.

Preparazione

  1. Preparare la pasta come d'abitudine, a mano o nel mixer, lasciandola riposare un po' in frigo.
  2. Intanto passare al ripieno, lavare e fare a pezzetti la scarola in una padella mettere un po' d'olio, unire le olive snocciolate, i pinoli e le acciughe dissalate, far insaporire e aggiungere la scarola, facendo stufare.
  3. A parte lessare e spinare il baccalà. Ripassarlo in padella con un po' d'olio e sfumare col vino bianco, (oppure aggiungere salsa di pomodoro).
  4. Rivestire una teglia con una parte della brisè, mettere una parte delle scarole, il baccalà e ricoprire con le scarole. Chiudere con la restante pasta, facendo un bordino grazioso, e lo cuocerai al forno a 200°; con diligenza lo farai scivolare nel piatto proprio, e caldissimo lo servirai.

Valutazione attuale: 4 / 5

★★★★☆