Piatti Unici

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    10 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    30 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    4
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    No
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Granoro farina integrale

Patate e carciofi... che coppia! Sono buoni infornati alla romana, dentro un'insalata ricca o come condimento della pasta. Se invece si vuole preparare qualcosa in anticipo o si è in cerca di qualche pietanza a base di questi ingredienti per offrirla in una festa con cena a buffet, vi consigliamo di provare questa variante: una torta salata pratica e buonissima realizzata con la migliore farina integrale firmata Granoro!

La pancetta c'è ma potrebbe non esserci, diciamo che dona uno sprint in più alla totalità dei sapori che si sposano ma non è assolutamente necessaria. Anzi, noi preferiamo la versione senza pancetta, più delicata e adatta a tutti i tipi di palato.

Ingredienti

  • 2 carciofi grandi
  • 2 patate grandi
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva
  • Pangrattato
  • 1 uovo
  • 150 ml di panna da cucina
  • Pancetta a cubetti (facoltativa)
  • Parmigiano grattugiato

Per la base (pasta prisè integrale)

  • 200 g di farina integrale GRANORO
  • 50 g di olio
  • 100 g di acqua fredda

Preparazione

  1. Pela e lava le patate, tagliale a tocchi medi e cuoci al vapore.

  2. Proteggendo le mani con dei guanti, lava i carciofi e taglia tutte le parti esterne e più dure concentrandoti solamente sulla parte interna più morbida. Scava leggermente al centro per eliminare anche la parte con i "peli". Taglia i cuori di carciofi in tanti spicchi e cuoci in padella insaporendo il con poco aglio, olio, sale, pepe e prezzemolo. Quando saranno pronti, spadella qualche minuto insieme a qualche cucchiaio di pangrattato.

  3. Nel frattempo prepara la pasta brisè mescolando la farina con 50 g di olio (di oliva o di semi), 100 g circa di acqua fredda (versa a filo mentre impasti) e mezzo cucchiaino di sale. Crea un panetto omogeneo e stendilo in modo da formare un disco ampio e bucherella con una forchetta la parte centrale.

  4. In una terrina sbatti leggermente un uovo e versa le patate e i carciofi. Condisci con olio, sale e pepe. Unisci la panna da cucina e amalgama. Versa al centro del disco di pasta brisè e richiudi i bordi. Ultima con una spolverata abbondate di parmigiano grattugiato e prezzemolo. Cuoci in forno caldo a 180°C per circa 15-20 minuti.