Primi
Pasta con carciofi, speck e crema di emmental
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    15 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    30 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    4
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    No
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Granoro BioPeriodo di carciofi? Sfuttiamolo al meglio. Un prodotto della natura ricchissimo di elementi nutritivi e dal sapore unico, intenso, che si presta a varie preparazioni. Ovviamente è un sapore che tende a coprire altri più delicati e che, soprattutto, non va annullato con altri troppo intensi o contrastanti. Abbinare i gusti, gli odori e i sapori è importantissimo.

Che i carciofi stessero bene con lo speck già lo sapevamo, ma quale ingrediente può "aggiungere senza togliere", arricchire senza appesantire? Noi abbiamo trovato l'equilibrio perfetto grazie alla creazione di una crema morbida, leggera e saporita a base di emmental (detto anche emmentaler). Inoltre abbiamo intensificato il colore con della curcuma che ha la capacità di esaltare i colori e i sapori senza "disturbare".

Anche in questo caso abbiamo reso una ricetta di grande valore culinario utilizzando una pasta di qualità che riesce a tenere perfettamente la cottura, non si spezza ed ha un gusto formidabile, ovviamente parliamo della pasta integrale della famiglia Granoro!

Ingredienti

  • 380 g di pasta GRANORO
  • 4 carciofi
  • Cipollina fresca
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3 fette di speck
  • 70 g di farina
  • 2 noci di burro
  • 500 ml di latte
  • 4 fettine sottili di emmental (o emmentaler)
  • Curcuma q.b.
  • Olio extravergine di oliva
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Lava e monda i carciofi lasciando solo la parte commestibile, taglia a fettine sottili e lascia riposare in acqua e limone.
  2. Riempi di acqua una pentola e porta ad ebollizione.
  3. Nel frattempo fai rosolare in una padella lo speck tagliato a pezzetti insieme alla cipollina tagliata finemente e un filo di olio.
  4. Se l'acqua inizia a bollire, aggiungi del sale e versa i carciofi scolati per circa 1 minuto (devono intenerirsi).
  5. Scola i carciofi e aggiungili nel tegame con speck e cipollina, aggiungi lo spicchio d'aglio intero, del prezzemolo tritato, sale, pepe e lascia insaporire per qualche minuto a fuoco medio.
  6. Carciofi, speck e cipollina in padella
  7. Prepara la besciamella in un pentolino versando il latte a filo sopra la farina. Mescola con una frusta evitando la formazione di grumi e aggiusta di sale. Aggiungi circa un cucchiaino di curcuma e, quasi a fine cottura, anche l'emmental. La crema deve risultare liscia, omogenea e senza grumi.
  8. Besciamella pronta per essere utilizzata
  9. Lessa la pasta nell'acqua bollente, scolala e spadella insieme agli ingredienti trifolati. Servi nei piatti con sopra la besciamella al formaggio.
  10. Pasta con carciofi e speck impiattata

Valutazione attuale: 5 / 5

★★★★★