Primi
Spaghetti con le cozze
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    10 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    20 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    6
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    No
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Un primo piatto di mare. Ecco i saporitissimi spaghetti con le cozze. Portati a tavola fanno sempre il suo bell'effetto. Il segreto di questo piatto è la farina. Con l'aggiunta di mezzo cucchiaio di farina vedrete che bell'effetto sul gomitolo di spaghetti attorno alla forchetta. Il segreto dei ristoranti.

Ingredienti

  • 1 Kg di cozze fresche
  • 500 g di spaghetti
  • 200 g di passata di pomodoro
  • 5 spicchi d'aglio
  • 4 foglie di basilico
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Olio d'oliva
  • Sale q.b.
  • 1/2 cucchiaio di farina

Preparazione

  1. Pulire perfettamente le cozze e porle in una padella abbastanza capiente con un filo d'olio d'oliva e cucinare a fuoco vivo.
  2. Coprire la padella e attendere che le cozze si aprano.
  3. Man mano che le valve si schiudono eliminare quelle vuote, staccare i molluschi dai gusci, metterli da parte e filtrare il liquido raccolto nella padella attraverso un colino a trama fitta.
  4. Mettere da parte alcuni gusci per la decorazione. Mettere al fuoco qualche cucchiaio di olio di oliva con gli spicchi d'aglio tritati, la passata di pomodoro, le foglie di basilico, un pizzico di sale e il liquido delle cozze fatto ridurre a metà; cuocere per una decina di minuti.
  5. Aggiungere le cozze, mezzo cucchiaio di farina e far ridurre un po' la salsa.
  6. Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata,  scolarli ancora al dente e condirli con il sugo alle cozze, facendoli saltare per un minuto a fuoco vivo.
  7. Decorare con i gusci messi da parte e cospargere con una spruzzatina di prezzemolo tritato e un filo d'olio d'oliva. Se gradito, aggiungere anche un pizzico di peperoncino.

Valutazione attuale: 3 / 5

★★★☆☆