Secondi
Tofu strapazzato alla curcuma con fagiolini
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    5 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    20 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    4
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    Si
  • Ricetta vegana
    Vegano
    Si
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Ricetta del tofu strapazzato alla curcuma con fagioliniIngrediente a molti sconosciuto, nato dalla lavorazione della soia. Alcuni lo chiamano "formaggio finto", altri (ironicamente) "gomma da cancellare". Ma, come un po' in tutte le cose, la verità sta nel mezzo. Si tratta infatti di un panetto proteico adatto a chi segue una dieta vegana o vegetariana, o semplicemente destinato a chi vuole variare la propria alimentazione giornaliera. Il sapore è un po'.... mmh come dire... inesistente, è vero, quindi è giusto trattarlo come ingrediente e trasformarlo nelle maniere più fantasiose accoppiando i sapori che più amiamo.

Il tofu strapazzato rappresenta un'alternativa vegana all'uovo, soprattutto per quanto riguarda l'aspetto visivo e nutrizionale (almeno in parte!). Riprende infatti l'aspetto scomposto e, nel nostro caso, grazie alla curcuma, anche il colore. Il sapore differisce ovviamente da un classico uovo strappazzato, ma noi non cerchiamo uguaglianze di gusto, ma solamente di consistenza e valori nutrizionali.

La preparazione è molto semplice e particolarmente veloce, anzi, è possibile dimezzare ulteriormente i tempi utilizzando una lattina di fagiolini già puliti e cotti al vapore, il risultato sarà ugualmente ottimo.

Ingredienti

  • 250 g di tofu al naturale
  • 150 g circa di fagiolini freschi (o una lattina da 400 g di fagiolini già cotti)
  • 2 cucchiaini circa di curcuma in polvere
  • 1 cipolla
  • Olio extravergine di oliva
  • Pepe nero
  • Prezzemolo fresco

Preparazione

  1. Lava i fagiolini, elimina le estremità (se troppo lunghi tagliali a metà) e lessali in acqua salata fin quando non si inteneriscono.
  2. In una padella antiaderente fai scaldare un filo di olio e imbiondisci la cipolla pulita e tagliata finemente.
  3. Strizza il tofu ed elimina il liquido in eccesso. In una ciotola sgranalo in modo grossolano e fallo saltare in padella con la cipolla, 2 cucchiaini di curcuma e una presa di sale. Gira la pietanza fin quando non prende colore in modo uniforme.
  4. Aggiungi i fagiolini e del prezzemolo tritato. Cuoci per circa 5 minuti e servi caldo con un filo d'olio e del pepe tritato.

Valutazione attuale: 5 / 5

★★★★★