Contorni
Patate fritte senza (quasi) olio nella friggitrice ad aria calda
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    10 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    45 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    4
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    Si
  • Ricetta vegana
    Vegano
    Si
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Ricetta delle Patate fritte senza (quasi) olio nella friggitrice ad aria caldaAbbiamo provato la famosa friggitrice ad aria calda che riesce a cuocere alla perfezione cibi senza grassi aggiunti oppure con al max un cucchiaio di olio. Un fornetto extra potente che rende tutto croccante e dimezza i tempi, insomma, eccezionale davvero, soprattutto se in casa si è in 2 o 3.

Ce ne siamo innamorati. I modelli più semplici si trovano anche a 50-60 euro, una piccola spesa per un utilissimo elettrodomestico che vi farà risparmiare soldi (consumi ridotti rispetto ad una cottura in forno) e tempo (tutto è più veloce).

Anche riscaldare il pane del giorno prima diventerà un'operazione semplice e perfetta. Insomma noi ce ne siamo davvero innamorati, le potenzialità di questa meraviglia sono davvero moltissime.

Come primo esperimento abbiamo provato una cosa semplicissima: le patatine! Non quelle surgelate, ma patate fresche tagliate a spicchi e fatte diventare il tipico antipasto del sabato sera, da servire prima della pizza. Il risultato ci ha stupiti, non si sono attaccate, si sono cotte in modo uniforme, erano croccanti, leggere e saporite. Davvero fantastico!!!!

Ingredienti

  • 6 patate medie
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di sale

Preparazione

  1. Se hai il desiderio di mangiare le patate con tutta la buccia, lavale molto bene con una spugna o uno spazzolino morbido sotto l'acqua corrente per eliminare la terra e poi mettile intere a mollo in acqua e bicaronato per almeno 15 minuti.
  2. Una volta pulite esternamente, taglia a spicchi non troppo spessi e lascia a mollo in acqua fresca per un bel po' di tempo (anche 1 o più ore, in modo da far scaricare l'amido. Scola e asciuga accuratamente con un panno pulito.
  3. Patate ben pulite e tagliate a spicchi, messe a mollo in acqua fresca Patate scolate e ben asciugate in un panno pulito
  4. Condisci le patate con un solo cucchiaio di olio extravergine di oliva e uniforma bene girando più volte (con le mani o il cucchiaio stesso) le patate in una ciotola.
  5. Metti gli spicchi di patate dentro il cestello di cottura della friggitrice ad aria e cuoci per circa 45 minuti a 200°C.
  6. Patate condite con un cucchiaio di olio e messe nel cestello della friggitrice ad aria Spicchi di patate ben cotte dentro la friggitrice ad aria

Valutazione attuale: 5 / 5

★★★★★