Piatti Unici
Moussaka vegetariana con le lenticchie
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Normale
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    20 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    1 ora
  • Porzioni
    Porzioni
    4
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    25 cm
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Moussaka vegetariana con le lenticchieSe anche tu hai fatto un viaggio in Grecia, oltre la bellezza delle antichità, la cortesia delle persone e le coste splendide, non puoi non aver assaggiato la meravigliosa MOUSSAKA!

Un mix tra lasagne bolognesi e parmigiana catanese, un'esplosione di sapori, un qualcosa di eccezionalmente buono e... sì, anche bello tosto! Con una fetta ci si alza soddisfatti da tavola!

Noi abbiamo voluto provare la versione vegetariana, copiandola spudoratamente dai nostri vicini greci e il risultato è stato straordinario! Il segreto è, come loro ci insegnano, realizzare un ragù di lenticchie delicato e corposo. Prova anche tu, indipendentemente se sceglierai un ragù di carne o un ragù di lenticchie, ti innamorerai follemente di questa ricetta, la vera, l'originale!

Ingredienti

Per la besciamella
  • 500 ml di latte (anche vegetale)
  • 60 g di farina 0
  • Sale
  • Una noce di burro
  • Noce moscata

  • 2 melanzane
  • 250 g circa di lenticchie secche
  • Un bicchiere colmo di mix per soffritto
  • 700 g circa di passata di pomodoro
  • 1 patata
  • Parmigiano o grana grattugiati q.b.
  • Olio extravergine di oliva
  • Burro q.b.
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Prepara la besciamella versando in una pentola la farina, il sale e la noce moscata. Adesso versa a filo il latte e gira continuamente con una frusta per evitare la formazione di grumi. Metti su fuoco medio e cuoci per circa 10 minuti girando spesso fin quando non si sarà addensata. Aggiungi per finire una noce di burro e falla sciogliere a fuoco spento. Metti da parte facendo indiepidire.
  2. Pentola con farina, sale e noce moscata per la besciamella Besciamella pronta ben addensata
  3. Pensiamo adesso alle lenticchie, basterà cuocerle in umido. Sciacquiamole in acqua fredda ed eliminiamo eventuali impurità. Prepara una capiente pentola di acqua e tuffa le lenticchie insieme a poco sale e, per un gusto più intenso, del misto per soffritto (sedano, carota e cipolla), se non lo hai, puoi sciogliere metà brodo vegetale nell'acqua calda.Lascia cuocere lentamente su fiamma moderata.
  4. Lenticchie in pentola per una cottura in umido Lenticchie in cottura lenta
  5. Nel frattempo lava per bene due melanzane, tagliale a fette e friggile.
  6. Melanzane lavate in acqua e bicarbonato Melanzane tagliate a fettine
  7. In alternativa, per una variante più leggera, puoi spennellarle di olio, disporle in una teglia e cuocerle in forno statico a oltre 200°C. Ricorda di girare le fette dopo qualche minuto, ovvero quando saranno dorate.
  8. Fetta di melanzana spennellata con olio di oliva Teglia con melanzane splennellate di olio di oliva
  9. In una padella capiente crea il finto ragù. Soffriggi in olio abbondante mix per soffritto (aggiungi qualche cucchiaio di acqua per evitare di usare troppo olio).
  10. Mix per soffritto in padella ampia Mix per soffritto in cottura con poca acqua
  11. Aggiungi la passata di pomodoro e addolcisci la fiamma per cuocere più delicatamente. Aggiungi le lenticchie già cotte e ben asciutte, mescola, aggiusta di sale e pepe. Lascia cuocere per qualche minuto con un coperchio.
  12. Aggiunta di salsa di pomodoro nel mix per soffritto Ragù vegetale con le lenticchie cotte
  13. Ricordati di girare le melanzane e non farle bruciare o seccare. Pela anche 1 o 2 patate e tagliale a fettine sottili con una mandolina.
  14. Melanzane fritte in forno già pronte Patata pelata sulla mandolina
  15. Ungi il fondo di una pirofila e disponi le fettine di patate. Sala leggermente.
  16. Pirofila di ceramica con fondo unto Fettine di patate disposte sul fondo della pirofila
  17. Crea uno strato di melanzane fritte, uno strato di ragù di lenticchie e completa con una bella spolverata di parmigiano o grana grattugiata.
  18. Strato di melanzane fritte Strato di ragù vegetale con parmigiano
  19. Continua con un altro strato di melanzane fritte, uno strato di ragù di lenticchie e ancora un'abbondante spolverata di parmigiano o grana grattuguiata.
  20. Secondo strato di melanzane fritte Secondo strato di ragù vegetale
  21. Adesso è il momento della besciamella, spalmala uniformemente, condisci con parmigiano (o grana), un filo di olio e qualche fiocchetto di burro. Inforna per circa 15-20 minuti in forno caldo e, una volta sfornata, attenti che la moussaka si intiepidisca leggermente. Buon appetito!
  22. Moussaka pronta per essere messa in forno Moussaka pronta appena sfornata
☆☆☆☆☆