Primi
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    15 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    1 ora
  • Porzioni
    Porzioni
    2
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Adoro gli asparagi e le crespelle! Quale miglior connubio tra i due se non... le crespelle agli asparagi con tanta besciamella!!

Ingredienti

  • 500 g di punte di asparagi puliti (surgelati o freschi)
  • Dado
  • Olio evo
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • 1 scalogno piccolo tritato fine
  • 2 salsiccie medie
  • 300 g di mozzarella da pizza tritata fine (o scamorza bianca)
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Vino bianco per sfumare

Per le crespelle

  • 2 uova
  • 350 ml di latte intero
  • 4 cucchiai di farina 00
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 cucchiaino abbondante di burro fuso

Per la besciamella

  • 1 litro di latte intero
  • 6 cucchiai di farina colmi
  • 60 g di burro
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 100 g di panna da cucina

Per completare il piatto

  • Parmigiano reggiano grattugiato q.b.
  • Mozzarella da pizza (o scamorza bianca tritata)

Preparazione

  1. Per le crepes: nel vaso del mixer riunite tutti gli ingredienti, salando e pepando, quindi azionate alla massima potenza finchè non otterrete un'impasto omogeneo.
  2. Lasciate riposare coperto e al fresco per almeno mezz'ora. In un padellino antiaderente appena velato di burro, cuocete una alla volta le crepes, distribuendo 1 mestolino di base per crepes più o meno, a seconda delle dimensioni del padellino e dello spessore che preferite (io ho utilizzato un padellino piccolo 20x20 e le ho lasciate un po' spesse).
  3. Per la besciamella: in una casseruola fate sciogliere il burro e tostatevi la farina, quindi a filo e mescolando con una frusta, aggiungete il latte intiepidito, regolate di sale e pepe e spolverate abbondantemente di noce moscata!
  4. Sempre mescolando portate ad ebollizione e da quando inizia ad addensarsi, lasciate cuocere ancora qualche minuto. Se si dovessero formare un po' di grumi niente paura... una passata di minipimer e diventa perfetta!!! A fine cottura aggiungete la panna. La mia besciamella è abbastanza densa e l'aggiunta della panna alla fine la rende più morbida. Anche la quantità potrebbe essere abbondante, dipende da come vi piacciono le crespelle.
  5. - Per il ripieno: io ho utilizzato asparagi freschi congelati però da me, altrimenti si possono utilizzare quelli freschi, cambiano solo leggermente i tempi di cottura. Dividete le puntine dal resto e nel brodo preparato con un dado, lessate prima i gambi per 10-15 minuti quindi scolateli e sbollentate per 6-8 minuti le puntine, in modo che restino integre.
  6. Non buttate il brodo di cottura. In una padella antiaderente rosolate in un filo d'olio evo lo scalogno, aggiungete la salsiccia sbricciolata, sale e pepe e sfumate con abbondante vino bianco. Aggiungete quindi i gambi degli asparagi, passati precedentemente al mixer, amalgamate bene e lasciate cuocere per una mezz'oretta, aggiungendo di tanto in tanto un po' del brodo di cottura degli asparagi.
  7. A cottura ultimata aggiungete le puntine e lasciate insaporire ancora qualche minuto a fuoco vivace! A questo punto non resta che la fase creativa. Ovvero l'assemblaggio!! Io ho utilizzato uno stampo rotondo in alluminio usa e getta, in quanto dovevo portarle ad una cena tra amici... infatti mancano le foto finali... non sono riuscita a fotografarle cotte... sono sparite subito!

Si tratta di una preparazione semplice ma un pochino lunga. Solitamente si prepara prima l'impasto per le crepes perchè deve riposare almeno mezz'ora, poi si prepara la besciamella, si lessano gli asparagi, si prepara il ripieno di asparagi e salsiccia, si cuociono le crepes e si assembla il tutto!!

☆☆☆☆☆