Primi

CAKE DESIGN

  |  

STRUMENTI DA CUCINA

  |  

TIPI DI COTTURA

  |  

INGREDIENTI

  |  

TRUCCHI E CONSIGLI

  |  

FESTE E CENE

  |  

DIETA E SALUTE

  |  

LA DISPENSA

Richiede iOS 5.0 o versioni successive Cibi e bevande https://itunes.apple.com/it/app/ricette-last-minute/id553199539?mt=8

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    5 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    10 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    4
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Un grande classico che non tramonta mai, uno dei primi piatti che si impara a preparare e che diventa un salva pranzo anche nei momenti più difficili.

Il modo più corretto per gustare un piatto così celebre e ben bilanciato è sicuramente quello di comprare funghi freschi da pulire e affettare, baccelli di piselli dal proprio fruttivendolo e panna fresca di grande qualità. Ma, come purtroppo sappiamo, i tempi durante la settimana sono davvero molto stretti e quindi bisogna necessariamente ricorrere a strategie per velocizzare i nostri piatti preferiti.

Ecco che entriamo in gioco noi, perchè la pasta in bianco o con la sola passata di pomodoro, non si può mangiare ogni giorno. Ci sono piccoli trucchi per mettere a tavola dei pasti belli e buoni senza perdere il piacere di gustare sapori diversi anche quando si hanno davvero solo 15 minuti!

Utilizzare funghi champignon già affettati o funghi surgelati non ha molta importanza in termini di tempo, ma per quanto riguarda i piselli tutto cambia. I piselli freschi richiedono una cottura più lunga, quindi tenere una busta di pisellini surgelati sempre nel proprio freezer ci aiuterà a rendere il tutto più semplice.

Per i più viziosi consigliamo di tagliare a dadini una fetta spessa di prosciutto cotto di ottima qualità e aggiungere questo ingrediente a freddo e non in cottura, qualche cubetto sopra ogni porzione prima di servirla a tavola.

Ingredienti

  • 380 g di pasta
  • 1 tazza di pisellini surgelati
  • 300 g di funghi champignon affettati freschi o 600 g surgelati
  • 200 ml di panna da cucina (anche vegetale)
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Trifola i fungi in padella: schiaccia o trita uno spicchio d'aglio (puoi metterlo anche intero e poi toglierlo) e lascialo qualche minuto inisme ad un filo d'olio. Aggiungi i funghi e falli cuocere. Che siano freschi o surgelati, tenderanno a rilasciare acqua. Aggiungi del sale, prezzemolo tritato e cuoci rigirandoli ogni tanto fin quando non si sarà asciugata tutta l'acqua.

  2. Funghi trifolati in padella con aglio e prezzemolo Piselli surgelati tuffati in acqua bollente

  3. Nel frattempo fai bollire dell'acqua nella pentola e immergi i pisellini per qualche minuto. Appena si saranno ammorbiditi, uniscili alla padella insieme ai funghi, aggiungi un filo d'olio e lascia insaporire a fuoco basso. Spegni il fuoco e aggiungi anche la panna e qualche cucchiaio di acqua di cottura (se non hai panna, puoi sciogliere circa 100 gr di formaggio spalmabile grazie a qualche cucchiaio di acqua di cottura). Aggiusta di sale e pepe.

  4. Funghi e piselli in padella Funghi, piselli e panna. Il condimento è pronto

  5. Cuoci la pasta nella stessa acqua dei funghi ma non scordare di aggiungere del sale. Scola la pasta al dente e versala in padella insieme al condimento. Aggiungi un altro filo d'olio se necessario e lascia insaporire a fuoco medio qualche minuto.

  6. Pasta in cottura dentro una pentola di acqua bollente Pasta cotta e mantecata in padella con il condimento

Note Aggiuntive

Clicca qui per ascoltare la musica