Primi
Spaghetti alla pescatora
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    30 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    15 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    6
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    No
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    No
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Ingredienti

  • 400 g di spaghetti (trafilatura in bronzo)
  • 500 g di cozze di Messina
  • 200 g di calamari
  • 200 g di gamberi sgusciati
  • 300 g di vongole
  • 200 g di pesce spada
  • 200 g di pomodorini di Pachino
  • Peperoncino contuso q.b.
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extra vergine d'oliva

Preparazione

  1. Lavare le cozze e le vongole, metterle in un tegame con un po' d'olio e uno spicchio d'aglio e lasciarle aprire con il calore.
  2. Dopo che cozze e vongole si saranno aperte, metterle da parte e filtrare con un colino il fondo di cottura.
  3. Tagliare a dadini i calamari e il pesce spada e rosolarli in un tegame con uno spicchio d'aglio e l'olio extra vergine d'oliva per circa 10 minuti; aggiungere i gamberi sgusciati e cuocere per altri 5 minuti.
  4. Aggiungere adesso le cozze e le vongole sgusciate, un po' di peperoncino e far sfumare con il vino bianco.
  5. Condimento con vongole e cozze
  6. Togliere dal tegame lo spicchio d'aglio e aggiungere il liquido di cottura delle cozze e delle vongole precedentemente filtrato. Far cuocere per 10 minuti circa.
  7. Aggiungere i pomodorini di Pachino spellati, un po' di sale ed il prezzemolo tritato, lasciare insaporire per qualche minuto.
  8. Cuocere gli spaghetti al dente, scolarli e saltarli nel tegame dove ci sta il sughetto. Non vi resta che impiattare, e buon Appetito.

Valutazione attuale: 5 / 5

★★★★★