Primi
Foto delle trofie con funghi e melanzane
  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto Facile
  • Tempo di preparazione
    Preparazione
    5 minuti
  • Tempo di cottura
    Cottura
    10 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    4
  • Dimensione teglia
    Info Teglia
    Nessuna teglia
  • Ricetta dietetica
    Dietetico
    No
  • Ricetta vegana
    Vegano
    Si
  • Ricetta vegetariana
    Vegetariano
    Si
  • Senza uova
    Senza uova
    Si
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No

Descrizione

Foto delle trofie con funghi e melanzaneQualsiasi primo piatto, anche il più semplice come la pasta con il pesto, diventa più buono se si utilizza una pasta fresca. La consistenza corposa, il sapore forte, l'odore di semola. Nulla batte la pasta fresca, soprattutto se fatta in casa dalle preziose mani di chi ci ama o da noi stessi.

Le trofie con melanzane e funghi freschi sono un primo veloce e gustoso, richiama sapori e odori dell'autunno, ma è piacevole da mangiare in qualsiasi periodo dell'anno.

Si può scegliere se utilizzare funghi appena raccolti, oppure di cuocere dei funghi surgelati. Il risultato sarà comunque ottimo, anche se consigliamo di utilizzare ingredienti freschi per avere delle consistenze equilibrate e un gusto ancor più piacevole.

Ingredienti

  • 500 g di trofie fresche
  • 1 melanzana grande
  • Un piatto di funghi freschi o surgelati
  • 1 spicchio d'aglio
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • 200 ml circa di salsa di pomodoro
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Lava accuratamente sia la melanzana che i funghi. Se usi gli champignon freschi, elimina le parti con la terra, sciacquali velocemente sotto l'acqua e falli bollire per qualche minuto immersi in acqua.
  2. Taglia le melanzane a tocchetti e friggile con poco olio e una presa di sale in una padella calda. Metti da parte e trifola i funghi insieme ad uno spicchio d'aglio (che poi eliminerai), del prezzemolo tritato, sale e un filo d'olio.
  3. Melanzane tagliate a tocchetti e fritte in padella con poco olio Funghi trifolati in padella con aglio e prezzemolo
  4. Cuoci le trofie in acqua bollente rispettando i tempi di cottura indicati sulla confezione.
  5. Trofie fresche tuffate in acqua bollente Trofie fresche cotte in acqua bollente
  6. Nel frattempo unisci melanzane e funghi nella padella, aggiungi la salsa di pomodoro e fai cuocere a fuoco basso aggiustando di sale e pepe. Quando la pasta sarà cotta, versala in padella e lascia insaporire per qualche minuto.
  7. Condimento per la pasta con melanzane, funghi e salsa di pomodoro Trofie spadellate con il condimento di melanzane, funghi e salsa di pomodoro

Valutazione attuale: 4 / 5

★★★★☆