Ricette

STRUMENTI DA CUCINA

  ||  

TIPI DI COTTURA

  ||  

INGREDIENTI

  ||  

TRUCCHI E CONSIGLI

  ||  

FESTE E CENE

  ||  

DIETA E SALUTE

  ||  

CREA E RICICLA

  ||  

LA DISPENSA

Richiede iOS 5.0 o versioni successive Cibi e bevande https://itunes.apple.com/it/app/ricette-last-minute/id553199539?mt=8

Melanzane sott'olio

Melanzane sott'olio

  • Difficoltà
    Difficolta'
    Molto facile
  • Tempo della preparazione
    Preparazione
  • Tempo di cottura
    Cottura
    35 minuti
  • Porzioni
    Porzioni
    1
  • Dimensione teglia, tortiera o padella
    Dim. teglia
  • Dietetico
    Dietetico
    No
  • Vegano
    Vegano
  • Vegetariano
    Vegetariano
    No
  • Senza uova
    Senza uova
    No
  • Senza cottura
    Senza cottura
    No
  • Ultimo aggiornamento
    30 Novembre -0001
  • Ricetta visitata
    8557 volte
  • ( 3 Voti ) 

Descrizione

Ingredienti

  • Melanzane q.b.
  • Olio di oliva
  • Aglio q.b.
  • Sale q.b.
  • Origano q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Aceto q.b.

Preparazione

  1. Togliete la buccia alle melanzane e tagliatele a fiammiferi.

  2. Prendete un recipiente e dopo aver messo il primo strato di melanzane, cospargete di sale, ma attenzione a non esagerare (il sale serve ad eliminare l'acqua in eccesso dalle melanzane). Fate altri strati di melanzane e sale. Prendete un peso e lo appoggiate sulle melanzane (serve per far pressione). Mi raccomando di prepararle la sera tardi e di eliminare tutta l'acqua che avranno cacciato la mattina presto! Vi aiuterete con uno schiaccia patate oppure mettete le melanzane in uno strofinaccio e strizzate.

  3. Prendete un barattolo di vetro e fate il primo strato di melanzane, successivamente stendete uno strato di tritato di aglio, peperoncino, un po' di origano, una spruzzatina di aceto, olio di oliva e continuate alternando i due strati. Aspettare almeno un mese prima di aprire il barattolo.



Guarda altre ricette nella categoria Conserve

Commenti



Solo gli utenti registrati possono commentare. Effettua il Login Solo gli utenti registrati possono commentare. Effettua il Login