Dieta e salute

Dieta e salute

Yoga e Salute

Cucinare è l'arte casalinga più bella del mondo. Preparare cibi gustosi e belli da vedere dona una soddisfazione immensa, soprattutto se accompagnata da complimenti di amici e parenti.

La linea alimentare italiana, soprattutto quella mediterranea, permette una vasta scelta di alimenti da combinare tra loro e da insaporire tramite spezie, in modo da mantenere un giusto apporto calorico giornaliero e soddisfare il fabbisogno senza eccessi.

Ovviamente durante le feste comandate o periodi di forte stress, non è sempre facile equilibrare la propria alimentazione. Così spesso ci si trova qualche chilo in più e improvvisamente lo specchio e la bilancia sembrano essere i nemici numero uno.

Grazie ai nostri consigli, avrete a disposizione tutte le informazioni per conoscere come mantenersi in forma, perdere qualche chilo e dimagrire evitando antiestetici rotolini di grasso.


Per curare i malanni più frequenti e semplici non sono necessarie costose medicine, ma soltanto un po' di conoscenza. Rispolveriamo i vecchi rimedi della nonna contro il raffreddore e il mal di gola.

Sintomi del raffreddore

Avete mai provato quel dolore acuto e intenso del mal di gola da non riuscire a parlare o inghiottire? Ci si sente gonfi e infastiditi. A quel punto sembra non fare effetto nessun farmaco in commercio. Non esistono caramelle o spray che riescano a placare immediatamente il dolore… ma avete mai provato con un cucchiaino di miele o il succo di mezzo limone???

Esistono in natura sostanze, che utilizziamo nella nostra quotidiana alimentazione, con un'efficacia sorprendente e conoscerne le proprietà può diventare un vero toccasana nei momenti difficili. Scopriamo insieme quali sono i più indicati per superare i sintomi influenzali.


Dimagrire con l'aiuto della frutta è possibile grazie ad una dieta equilibrata che aiuterà con facilità a perdere peso ed eliminare i fastidiosi chili di troppo. E' sufficiente seguire le indicazioni per recuperare un perfetto pesoforma.

Dieta a base di frutta

Si è sempre alla costante ricerca di un metodo efficace per dimagrire. In effetti non esiste una via definitiva, perfetta ed universale. Come più volte abbiamo detto anche nel nostro articolo più letto ed apprezzato (10 regole d'oro per perdere 5 Kg in un mese) è necessario conoscere il proprio corpo e trovare la miglior soluzione per restare sempre in forma. Inutile dannarsi perchè una dieta ha trasformato in modella una nostra amica, ma a noi non fa nessun effetto, basta avere pazienza per capire quale regime alimentare è più adatto al nostro organismo, al nostro stile di vita e ai nostri gusti!

Di seguito potrete leggere una soluzione per purificare il corpo (c'è chi ha avuto risultati visibili in poco tempo e chi utilizza questo metodo una volta ogni tanto per "disintossicarsi") e una dieta completa e dettagliata (con collegamenti per leggere le ricette). Come scritto nell'articolo Perdere peso con la frutta, la frutta contiene tutti i nutrienti del quale il nostro organismo ha bisogno, l'importante è variare e valutare la giusta quantità in ogni porzione. Per migliorare l'assorbimento e non avere altri tipi di problemi, è meglio integrare altri elementi (sempre naturali) nella dieta, ed è quello che abbiamo fatto noi.

Avendo ben chiari i Frutti che fanno dimagrire, possiamo stabilire i contenuti della dieta perfetta, leggera, nutriente e purificante. Però, nonostante esistano persone che hanno scelto di alimentarsi solamente con cibi crudi (crudisti) o addirittura solamente con frutta (fruttariani), vi preghiamo di leggere il riquadro sottostante.

Conosciamo da vicino i frutti che più ci potranno aiutare nel nostro obiettivo di perdere peso.

Frutta varia per perdere peso

Dopo un'ampia introduzione sulle proprietà benefiche della frutta e su tutti gli elementi nutritivi che possono soddisfare il nostro fabbisogno giornaliero (leggi qui l'articolo), adesso andiamo nel dettaglio e scopriamo i frutti migliori per poter perdere peso facilmente:

La frutta non è semplicemente quell'alimento zuccherino che spesso conclude i nostri pasti, ma è (o per lo meno, dovrebbe essere) un compagno di vita durante tutta la nostra giornata. Infatti rientra tra la frutta anche l'avocado, il pomodoro e il peperoncino che, ad esempio, si utilizzano soprattutto per piatti salati. Ma anche l'arancia, la mela e la pera sono frutti da piatti salati. Insomma, impariamo a cucinare insieme alla frutta e a creare piatti nuovi.